giovedì 2 giugno 2016

Stefania e Enrico

Quanto mi è piaciuto questo matrimonio!!!
Adoro usare la verdura per le mie composizioni e quando gli sposi mi hanno chiesto di utilizzarla per il loro allestimento per me è stato come ricevere un regalo.
Al mercato mi sono lasciata guidare da forme e colori e saltando da un banco all'altro ho scovato le ultime verze, ho scelto piccolissimi finocchi che parevano miniature, ma anche rapanelli, porri, cipollotti, asparagi dalle sfumature violette...
E, dopo aver tanto girato, ho trovato anche i carciofi che avevo deciso di usare per il bouquet.
Ho comprato fiori rossi, arancioni, viola, lilla e verdi. Ma non ho saputo resistere ad un tocco di giallo.
La cerimonia è stata molto suggestiva: in una sala dell'antico castello di Rapallo, gli sposi hanno detto sì di fronte ad una grande finestra che guarda il mare e il promontorio di Portofino.
E poi tutti a Villa Devoto, a lasciarsi coccolare e stupire dalle delizie di Parlacomemangi e del Ristorante Teresa.


 
 



Nessun commento:

Posta un commento